giovedì 18 dicembre 2014

Virna ci mancherai



Ore 12 e 30 del 18 dicembre del 2014 il figlio Corrado dell’attrice da la notizia della morte di Virna Lisi. Ha annunciato che la morte è avvenuta nel sonno e che la nota attrice aveva scoperto di avere un male incurabile solo un mese fa.

È morta Virna Lisi, l’attrice italiana lascia un vuoto incolmabile nel cinema italiano. Aveva 78 anni ed era attivissima ancora oggi, amata dal grande pubblico, Virna Lisi è l’unica attrice che condivide con Margherita Buy il record di premi vinti ai “Nastri d’Argento”, sei in tutto. In carriera ha anche vinto un “Prix d’interprétation féminine” a Cannes, due David di Donatello per le interpretazione e due per la carriera, di cui uno ricevuto nel 2009. Una notizia che ha sconvolto tutti, dato che l’attrice era ancora nel pieno delle sue attività. Nell’aprile 2014, dopo 12 anni di assenza, è tornata sul set per “Latin lover” ultimo film della Comencini. Era impegnata in nuovi progetti televisivi per Mediaset, come “È la mia famiglia”, le cui riprese erano iniziate in autunno, mentre le riprese della quarta stagione della serie “Il bello delle donne” si sarebbero dovute girare nei primi mesi del 2015.
Vorrei aggiungere tante cose e dire di lei, di ogni suo film che ho visto anche più volte, ma la cosa che ricordo di lei, principalmente, è la sua serietà professionale, è come si calava nei personaggi che interpretava e come li faceva vivere dlla sua luce, una luce naturale come la vita. 
Mancherai a tutti noi, Virna, tua affezionata spettatrice e ammiratrice Daniela La Brocca

Nessun commento:

Posta un commento