sabato 5 dicembre 2015

CENTRO CULTURALE KALLIOPE MASSAFRA (TARANTO)




Domenica 6 dicembre 2015
alle ore 21.30 presso il New Enò wine bar a Taranto ritorna la rassegna Anime Migranti – Culture in Movimento dell’Associazione Culturale Maharajah con il concerto di Livia Ferri, che presenterà in veste acustica il suo ultimo lavoro “A Path made by Walking”. Giunto alla decima edizione, la rassegna si dedica già da alcuni anni alla presentazione di nuove produzioni discografiche di qualità con l’intento di riavvicinare il pubblico all’ascolto di musica originale, guidandolo alla scoperta di nuovi artisti. Una scelta in controtendenza, dato il dilagare di cover/tribute band, condivisa con entusiasmo dalla nuova gestione del New Enò, da Ferula Ferita Musica che cura il tour pugliese della cantautrice romana, dall’Associazione Culturale Astra presieduta da Roberto Perchiazzi, che nel 2016 lancerà aiutiamolacultura.it, un blog il cui obiettivo sarà quello di raccogliere e rendere pubbliche le opportunità presenti nel campo della cultura, puntando sui bandi di finanziamento specifici,  sul crowdfunding e sulla cosiddetta fiscalità di vantaggio (2-5-8 per mille, crediti di imposta, etc.).

 

Livia Ferri è una cantautrice. Scrive di vita e di relazioni e le racconta con una chitarra acustica. Un sound personale e riconoscibile fatto di folkrock, di blues, di soul e della miglior indie. Canzoni che nascono per voce e chitarra e con voce e chitarra vengono spesso portate sul palco, dove emerge la sua anima di ottima live performer. Nata a Roma nel 1986, impara da piccola la musica in casa, ascoltandola da un walkman durante lunghi viaggi estivi attraverso l’Europa. Al liceo si appassiona al fado, al folk americano, agli scritti di Jack London e Steinbeck. Suona, legge e scrive, un po’ come tutti. Frequenta il Saint Louis College of Music di Roma, dove studia “songwriting” e, appoggiata dai propri insegnanti tra cui Lello Panico, inizia nel 2009 a scrivere i primi brani. Nel 2011 si diploma in Songwriting. Un lutto in famiglia accresce il desiderio di prendersi cura di sé e degli altri, così Livia nell’estate 2012, affiancata da Black Back Calico Records e M.I.L.K., registra e realizza il suo album di debutto “Taking Care”, presentato a Novembre 2012. Durante il 2013 vengono prodotti i 3 videoclip dei brani “Taking Care”, “Hopefully” e “Cassius Clay e Pavlov”. Contemporaneamente, alterna un’importante collaborazione con la cantautrice Thony, prendendo parte come chitarrista alla sua band, al proprio tour promozionale, che la vede impegnata sia in quartetto acustico che da sola voce e chitarra. E’ in questa veste che raggiunge il 4° posto alle finali del Cornetto Summer of Music – Negramaro Contest 2013 ed apre la data di Roma di Kaki King. Dopo i due anni dolorosi raccontati in “Taking Care”, nel 2015, sostenuto da una campagna di crowdfunding arriva “A Path made by Walking” (BUM!, M.I.L.K.), un album che rappresenta il giorno dopo.

Info e prenotazioni: 3294437931

Nessun commento:

Posta un commento