giovedì 21 novembre 2013

Chi l'ha visto il PIANO ENERGETICO DELLA SICILIA?


Cosa pensa  LEGA AMBIENTE del Piano Energetico Regionale Siciliano

Mimmo Fontana, presidente regionale di Legambiente Sicilia, preoccupato per le beghe stupide che si consumano all’interno della giunta regionale siciliana e che stanno da sfondo al problema del Piano Energetico Siciliano dice: ''A un anno dall'insediamento del Governo e dell'Assemblea, non è stato redatto il nuovo Piano energetico ambientale regionale. Essendo molto discutibile, e già vecchio quello vigente quando fu approvato nel 2009, sostanzialmente la Sicilia non è dotata di una pianificazione energetica reale e quindi di un efficace sistema di regole - aggiunge - Nei mesi scorsi si è parlato quasi esclusivamente del Patto dei sindaci dimenticando che, per quanto importante sul piano politico, si tratta solo di un piccolo pezzo della strategia energetica di cui dovrebbe dotarsi la Sicilia. Come affronteremo la sfida dei cambiamenti climatici e della rivoluzione energetica in corso? Saremo capaci di cavalcare questa onda favorendo lo sviluppo di una filiera industriale delle rinnovabili o continueremo come al solito a importare know-how e tecnologie dall'estero? Sono queste le questioni centrali - continua Fontana - e ci augureremmo che i contrasti dentro al governo o nella maggioranza si consumassero alla luce del sole su legittime posizioni contrapposte relative a questi temi e non su altro''.

Redazione Secem

Nessun commento:

Posta un commento