venerdì 15 gennaio 2016

Abstract: Etica e Architettura

 
L’ETICA nella professione dell’architetto raccoglie i doveri e gli obblighi indirizzati al perseguimento di obiettivi collettivi, espletati attraverso la validità e la lealtà del proprio operato. La qualità e il merito, non i fatturati, diventino, pertanto, i fattori discriminanti per tutti i progetti e le gare pubbliche; il concorso ne regoli l’accesso. Anche quando il problema è la sopravvivenza, il comportamento etico è una necessità sociale imprescindibile.
 
Ugo Arioti

Nessun commento:

Posta un commento